Tutti gli stranieri sono tenuti ad avere un visto per entrare in India. Oltre ad un passaporto, che deve essere valido per almeno sei mesi dopo l'entrata in India, avrete bisogno di due pagine bianche per voi stamping dentro e fuori del paese. Nel caso in cui si sta visitando una delle aree riservate come Andamane e Nicobare, Sikkim, il Ladakh o di qualsiasi altro, poi si sono tenuti ad avere un visto con permessi speciali.

NOTA: Se il vostro viaggio prevede la visita in Bhutan o in Nepal, e poi si torna in India per portare a casa il tuo volo o di un piano internazionale su un ulteriore tour in India, si dovrebbe fare domanda per un visto d'ingresso indiano multipla o doppia. Inoltre, tutti i turisti stranieri anche bisogno di un visto per entrare in Bhutan e Nepal.

Per maggiori informazioni su visti e passaporti disposizione relativa, visitare il sito web del governo indiano CLICCA QUI.

e-Visto turistico (Online Visa)

Recentemente governo indiano ha aggiunto una nuova funzionalità per il processo di visto, cioè Visa e-turistico, che permette al turista venire in India per ottenere il visto on-line inviando il modulo di iscrizione on-line.

Eleggibilità

  • I viaggiatori internazionali il cui unico obiettivo di visitare l'India è ricreazione, visita della città, visita informale per incontrare amici o parenti, breve durata di trattamento medico o casual visita d'affari.
  • Passaporto deve avere almeno sei mesi di validità dalla data di arrivo in India. Il passaporto deve avere almeno due pagine bianche per stampaggio dal responsabile immigrazione.
  • I viaggiatori internazionali dovrebbero avere biglietto di ritorno o di proseguimento biglietto di viaggio, con il denaro sufficiente a spendere durante la sua / il suo soggiorno in India.
  • I viaggiatori internazionali che hanno passaporto pakistano o origine pakistana possono rivolgersi per regolare visto in missione indiana.
  • Non disponibile per porta-passaporto diplomatico / Gazzetta.
  • Non disponibile per le persone approvate sul passaporto del genitore / coniuge ovvero ogni individuo dovrebbe avere un passaporto separato.
  • Non disponibile per i titolari Internazionale documento di viaggio.

VISTO TURISTICO ALL'ARRIVO: governo indiano ha introdotto il 'visto turistico on Arrival' (abilitata da Electronic Travel Authorization) impianto per i viaggiatori provenienti da India da quarantatre paesi. Questo è in realtà un 30 giorni visto di ingresso singolo molto ristretto per l'arrivo e partenza dagli aeroporti limitate in India, per favore CLICCA QUI leggere le informazioni più recenti dettagliata.